Occulto, spiritismo, testi sacri

magia-spiriti-bene-male
pixabay.com

Questo breve articolo non vuole essere esaustivo su tutti i casi di magia e spiritismo di cui parlano i testi sacri occidentali, ma si riferisce soltanto ai più macroscopici.

Nel capitolo 28 del libro di 1 Samuele, Saul si affida alla strega di Endor per consultare lo spirito di Samuele, che risponde alla chiamata.

Nel capitolo 9 del libro di Marco, Jehoshua (il nome non greco del maestro asceso) colloquia con gli spiriti di Mosè ed Elia.

Nel capitolo 19 del libro degli Atti degli apostoli, in un momento quindi successivo alla scomparsa del maestro e perciò non di fronte alla sua presenza, il testo riferisce del rogo dei libri magici di Efeso, antica città nota per la diffusione della pratica della magia.

Sulla separazione tra magia, occulto, esoterismo e religione, leggi il mio articolo: Esoterismo

Sulla neutralità etica, tra bene e male, della magia e dello spiritismo leggi il mio articolo: Magia e spiritismo, etica, bene, male

Annunci