Rituale del filo

filo-rituali-incantesimi-magia
pixabay.com

Quale valore può avere un rocchetto di filo, o persino pochi centimetri di filo?

Questo oggetto, forse ancora più umile di una candela (circa l’umiltà di queste ultime leggi il mio articolo: Magia delle candele), ha invero un grande valore.

Meglio se realizzato in una materia naturale come il cotone, si utilizza per legare il materiale e lo spirituale. Tale unione diventa così efficace e indissolubile che per farla venire meno occorre rompere completamente e materialmente il filo, con un taglio netto, e quindi farlo ritornare alla terra e alle proprietà di purificazione di quest’ultima.

Nella tradizione uno degli strumenti della strega preferiti, il filo più utile è certamente di colore rosso, ma è bene tenerne in casa anche di altri colori a seconda di ciò che si vuole ottenere attraverso rituali e incantesimi.

Per una panoramica sulla magia dei colori, leggi il mio articolo: Magia dei colori

Annunci