Occulto, Jung e Steiner

scienze-occulte-esoteriche-rituali
pixabay.com

Fra gli studiosi di discipline scientifiche, l’occulto è visto in genere con diffidenza. Ma non è sempre così.

Altre personalità andrebbero ricordate, ma i primi nomi che vengono in mente di studiosi amici dell’occulto e dell’esoterismo (per averlo praticato direttamente) sono forse quelli di Steiner e Jung. Anche perché entrambi vissero geograficamente vicini all’Italia, e perchè entrambi hanno tuttora un certo seguito scientifico nel nostro paese.

L’austriaco Rudolf Steiner (1861-1925) operò in diversi campi, dalla filosofia alla medicina, passando per l’agricoltura e l’arte in architettura e pittura, portando in ogni materia teorie sempre innovative.

Lo svizzero Carl Jung (1875-1961), probabilmente il più conosciuto dei due, fu invece psicoanalista e antropologo.

Annunci