Devozione, spiriti ancestrali, antenati

angeli-spiriti-occulto-cartomanzia
pixabay.com

La devozione per contattare gli antenati e gli spiriti ancestrali in generale è importante. I giorni attorno ad Ognissanti sono l’esempio di come deve comportarsi chi desidera contattare con un medium i propri parenti defunti. Le tombe sono tornate adorne di fiori e i cimiteri frequentati. Ma questo non deve limitarsi ad un solo giorno all’anno.

Il defunto si deve sentire sinceramente amato se si vuole che risponda alla chiamata del medium.

Gli spiriti sono in grado di leggere i nostri pensieri prima che questi si trasformino in parole ed escano dalla nostra bocca.

Nella mia esperienza di medium, la sincerità della devozione agli antenati della propria famiglia si è sempre dimostrata essenziale per il successo di qualsiasi operazione di negromanzia.

Annunci