Simboli magici di protezione

simboli-magici-croce-rune-preghiere
pixabay.com

Alcuni simboli magici di protezione sono considerati un dono di Dio o degli dei se preferite, così potenti come la parola della divinità, o le sue manifestazioni terrene.

Sono talmente potenti che, se tradotti in gesti oppure portati sul nostro corpo nella forma di talismani o amuleti, si ritiene portino il nostro io a fondersi con la divinità stessa.

Alcuni simboli sono diversi tra loro ma allo stesso tempo così simili, che è impossibile non immaginare la loro origine comune, ai primordi dell’umanità e della civiltà.

Per i cristiani la classica croce continua ad essere un ottimo simbolo di prima protezione, in caso di bisogno.

Ma accorciate di pochissimo il segmento verticale, e diventa la croce del sole. Metteteci un cerchio attorno, e diventa la croce della terra. Allungate di nuovo il segmento verticale, e diventa una croce celtica.

Una sforbiciata quà e là, e molte altre trasformazioni di questo genere sono possibili con i principali simboli magici di protezione.

Annunci