Occulto e candele, come accenderle in casa

candele-rituali-occulto-cartomante
pixabay.com

Come occultista, personalmente sconsiglio nei rituali di accendere le candele con un fiammifero. Per i composti chimici dei fiammiferi anticamente si utilizzò lo zolfo, e ancora oggi emanano un odore simile. Per tradizione, questo tipo di odori vengono riferiti agli inferi.

Per spegnere la candela si può adoperare qualunque tecnica, anche se c’è chi sconsiglia di soffiarci sopra. In realtà, proprio così facendo si mandano magicamente l’energia della candela e la potenza del rituale nell’universo.

Infatti, il primo atto con cui probabilmente tutti siamo venuti in contatto con le candele, quello cioè di soffiare sulle candeline sopra la torta per il nostro compleanno, deriva da tradizioni antichissime, perciò ricche di valore e simbolismo.

Annunci