Occulto, preghiere e orazioni ai santi

santi-preghiere-magiche-candele-devozione
pixabay.com

Quando nell’occulto si pregano i santi, la devozione è rivolta a figure che non sono più soltanto quelle della religione ufficiale, bensì a spiriti che sono ormai diventati qualcosa di diverso e persino più potente.

Chiunque può procedere alla devozione dei santi e a chiedere loro ciò di cui ha bisogno: vi state infatti rivolgendo ad esseri adesso vicini alla o alle divinità, ma che un tempo camminarono su questa terra.

Scegliete tra la lunghissima lista di maestri diventati santi quelli a cui vi sentite più vicino, anche in base ai miracoli da loro compiuti. Annotate i giorni della loro festa. Dedicate un piccolo angolo della vostra casa alla loro venerazione, dove vi sarà possibile lasciare offerte e accendere candele, un elemento che ha il significato della luce e che perciò è indispensabile per la devozione a qualunque santo.

Mantenete un atteggiamento sempre umile, paziente, rispettoso e chiedete loro con parole vostre quello che sentite nel vostro cuore che è giusto chiedere. Lo otterrete. Non smettete, quindi, di onorarli in maniera particolare nella vostra vita.

La devozione dei santi è importante in queste tradizioni di magia: leggi i miei articoli Vudù e Santeria e macumba

Annunci