Sale magico

sale-magico-magia-rito
pixabay.com

Il sale è davvero il camaleonte dell’occulto, della stregoneria e dello spiritismo.

Viene utilizzato sia nella magia bianca sia nella magia nera, tanto per avvicinare una persona quanto per allontanarla.

Rappresenta l’elemento della terra e si fonde in modo eccezionale con gli altri elementi, dal momento che può sciogliersi in acqua e può essere bruciato.

Talora è necessaria la sua presenza sull’altare, e in altri casi si deve tenere debitamente a distanza. Egualmente, si usa sia per attirare e onorare gli spiriti ma anche per mandarli via, e molto altro.

Non deve, insomma, mai mancare fra gli strumenti della strega, dell’esoterista e del ritualista in genere.

Leggi anche il mio articolo: Filtri, pozioni e cibi magici

Annunci