Il grimorio di papa Onorio

grimorio-di-papa-onorio
pixabay.com

Il grimorio è un libro antico di magia. Questo in particolare, iniziato a circolare nel Seicento, è attribuito al papa Onorio III (1148-1227). Non ci si deve meravigliare, in quanto a due dozzine di papi è stato attribuito lo svolgimento di pratiche di occulto, esoterismo, magia nera e negromanzia per ottenere potere e tesori nascosti.

Del resto, in epoche in cui le possibilità di preservare le forme scritte di cultura erano molto limitate, insieme alle università furono proprio i monasteri fra i centri più importanti per la conservazione, lettura, nonché la stessa produzione e circolazione dei libri magici e di astrologia.

Il grimorio di papa Onorio appartiene ad una abbondante tradizione di libri di magia contenenti pratiche, formule e istruzioni per far comparire spiriti altamente negativi (quelli infernali) e costringerli a donare a chi li ha chiamati dominio, ricchezze e potenza.

Annunci