Specchio nero

specchio-nero-divinazione-fantasmi
pixabay.com

Lo specchio nero è uno specchio di ossidiana. Gli specchi in ossidiana sono diventati oggi difficili da trovare e piuttosto costosi.

L’ossidiana è un minerale di origine vulcanica che si spezza in frammenti netti e che è altamente riflettente, fu per questo tra i primi minerali utilizzati dall’uomo per fabbricare strumenti appuntiti e taglienti, e il primo usato come specchio.

Dal suo colore scuro deriva il nome specchio nero.

Tra i vari tipi di specchi, è proprio questo specchio che è il migliore per la divinazione, che deve avvenire nell’oscurità quasi completa.

Lo specchio nero deve essere purificato, dedicato e consacrato con specifici rituali.

Lo specchio nero si utilizza ponendolo a poca distanza da una debole fonte di luce come una candela, e orientandolo in modo che rifletta la debole luce ma mai l’immagine dell’occultista.

Annunci