Arcangelo Michele

arcangelo-michele-rituale-preghiera
pixabay.com

In occulto ed esoterismo l’arcangelo Michele è un protettore imbattibile e potente che molti vorrebbero avere sempre alla propria destra.

Michele è un tipico angelo con le ali vestito di una tunica di sgargianti rosso e verde, e la sua lunga lancia che porta sempre con sé è invincibile e temuta.

Non poteva ricevere un compito più consono al suo carattere, ed infatti egli governa tutte le funzioni dell’elemento del fuoco.

L’arcangelo Michele presiede perpetuamente al buon funzionamento di una delle sfere più vicine al mondo fisico in cui viviamo, quella di Mercurio (ma ha anche altre funzioni). Il pianeta Mercurio conosce bene il calore cocente, essendo il pianeta più vicino al sole.

L’arcangelo Michele, quando richiesto, può decidere di inviare un fidato vicario appartenente all’ordine degli angeli che egli comanda.

Ma ricordiamoci che se è previsto dalla volontà superiore che dobbiamo vivere una determinata esperienza difficile perché questa è prevista avere un significato importante nella nostra vita, gli angeli lo sanno e per questo non interverranno.

In questi casi, quando con la divinazione abbiamo stabilito che effettivamente davanti a noi abbiamo questa parete da scalare, soltanto il ricorso ad un altro tipo di ritualistica potrà portare il risultato voluto e salvarci dal momento difficile.

Ancora prima di chiedere l’aiuto dell’arcangelo Michele o di un altro angelo, dobbiamo perciò farci questa domanda: che cosa voglio fare con il mio destino? Facciamo quindi i nostri conti, e saggiamente prendiamo le nostre scelte, perché ogni decisione che prenderemo ci farà probabilmente incamminare su di un percorso del tutto nuovo della nostra vita.

Annunci