Picche in cartomanzia

picche-cartomanzia-carte-significato
pixabay.com

In cartomanzia il seme di picche è certamente, per i suoi significati, quello la cui comparsa durante una lettura è la più temuta. Ma se si scava in profondità, è allo stesso tempo indispensabile sotto diversi punti di vista.

E’ interessante notare quanto le ‘picche’ dalla cartomanzia siano entrate nel linguaggio comune di tutti i giorni, e anche in questa accezione mantengono il loro significato generalmente negativo o di sfida.

Le picche sono l’alabarda, la spada, lo strumento da guerra ma anche di difesa, dietro il quale ci si può riparare nel momento del bisogno, quando tutto può servire meno che rimanere sguarniti.

Le picche in cartomanzia tengono anche a bada gli aspetti negativi e gli sconvolgimenti talora portati dagli altri semi. Ma insegnano pure lezioni indispensabili per la saggezza futura e per non lasciare giù la guardia durante le situazioni più spinose, potenzialmente dannose o poco chiare.

Come in tutte le cose, è l’eventuale eccesso dell’elemento rappresentato dalle carte di picche che è, nella maniera indicata in cartomanzia, sintomatico di problemi, da conoscere per tempo e da riparare senza indugio.

Annunci