Figure geomantiche

geomanzia-interpretazione-feng-shui-cinese
pixabay.com

La geomanzia classica considera l’uso di sedici diverse figure, fatte ciascuna di quattro elementi puntiformi ed ognuna con un proprio significato occulto.

Ciascuna di queste figure consiste in un differente grado di interazione dei quattro elementi basilari del creato (aria, terra, fuoco, acqua) e li contiene tutti anche se uno ha un ruolo dominante in ogni figura.

Ciascuna figura possiede quindi un determinato significato di base.

Ma le stesse figure sono sottoposte ad altre interpretazioni, in modo da dare moltissimi altri significati oltre a quelli basilari.

Le figure si riferiscono infatti, denotando sia positività sia negatività, a dodici case diverse. Sono poi attribuite ai diversi pianeti dell’antichità classica e posseggono corrispondenze con i segni zodiacali.

Inoltre le figure sono distinguibili fra loro per la stabilità o meno nel tempo delle situazioni che indicano, oltre ad ancora altre corrispondenze occulte.

Annunci