Amuleti

amuleti-talismani-protezione-portafortuna
pixabay.com

Quando ci troviamo in situazioni difficili oppure abbiamo una qualsiasi necessità impellente, per la maggior parte di noi questi sono momenti particolari in cui non abbiamo né il tempo né la volontà di pensare, razionalizzando su quello che sta succedendo, oppure persino di pregare.

Ma desideriamo immediatamente ricevere un senso di certezza e la rassicurazione che non siamo soli.

Vogliamo insomma subito impegnare i nostri sensi fisici con un qualcosa di tangibile, che possiamo cioè vedere subito con i nostri occhi, e toccare immediatamente con le nostre mani, per sentire subito quel senso di sicurezza che esso ci apporta.

Questa necessità di un contatto fisico con qualcosa di reale è profondamente radicata in noi, e infatti appartiene completamente alla natura umana, nessuno ne è escluso.

Percepire il senso di appartenenza di un oggetto, sentire che un determinato oggetto è il nostro e di nessun altro, sapere che su di esso abbiamo posto i nostri sentimenti e che perciò lo stesso restituisce a noi positività e rassicurazione, sono sensazioni ugualmente del tutto umane.

Gli amuleti e i talismani rispondono a queste esigenze della nostra assolutamente naturale ed umana ricerca della protezione, ed è per questo che infondono un senso di sicurezza che tutti conosciamo bene.

Un amuleto o talismano, per l’amore, la fortuna in una determinata cosa, o la protezione, per essere forte deve essere sempre personalizzato in funzione di ogni particolare necessità, e quindi deve essere toccato dagli spiriti durante una seduta medianica.

La differenza tra amuleti e talismani è questa.

Un amuleto propizia l’allontanamento da te e dalla tua casa del male, e di qualsiasi altra cosa o persona sgradita.

Un talismano propizia verso di te le cose, situazioni, o persone che tu desideri.

Annunci