Fortuna

fortuna-rituali-riti-incantesimi
pixabay.com

Che cosa è la fortuna? Questa domanda può anche essere formulata in termini diversi: in che cosa sei abile e che cosa ti piace fare?

Avere fortuna inizia, infatti, prima di tutto con un corretto atteggiamento mentale, che porta ad essere consci dei propri obbiettivi e delle proprie capacità nella vita. Ognuno è diverso dagli altri, ma ciascuno è sempre altrettanto speciale. Senza eccezioni.

Molte altre questioni possono riguardare il tema della fortuna.

Ad esempio, si può davvero ritenere che qualcuno sia più favorito di altri nella fortuna, oppure pensare che il fato distribuisca più fortuna ad alcuni piuttosto che ad altri?

Quando si è convinti (o meglio se ne ha la prova) che la fortuna è lontana dalla propria vita, quali sono le soluzioni possibili? In questi casi, occorre cercare la o le ragioni alla base di questa situazione.

Se una spiegazione cosiddetta normale non può essere trovata, un medium farà ricorso alle sue facoltà per interrogare l’io superiore della persona e cercare così la risposta corretta. Questo può avvenire con uno dei diversi metodi classici a disposizione, come la cartomanzia approfondita.

Successivamente, qualora ne sia emerso il desiderio o l’opportunità, si potrà procedere a rimettere sullo stesso binario la volontà della fortuna e i risultati effettivi attraverso il ricorso alla ritualistica più indicata al caso concreto.